Le tecnologie e in particolare l’informatica hanno assunto un ruolo centrale nella vita di tutti i cittadini, nell’organizzazione del lavoro, sia nel settore privato che nell’ambito della Pubblica Amministrazione. In quest’ultimo ambito in particolare, il digitale ha introdotto negli ultimi anni l’opportunità di snellire la macchina organizzativa, ottimizzarne la gestione, migliorare e velocizzare i servizi, aumentare la capacità di comunicazione, stabilire un rapporto nuovo e più efficace con il cittadino. Negli anni a venire queste sfide saranno sempre più evidenti.

Il software libero gioca un ruolo sempre più importante in questo fenomeno, introducendo un cambio di paradigma tanto tecnico quanto culturale che molte Pubbliche Amministrazioni e molte realtà private hanno imparato a non ignorare, traendone numerosi vantaggi.

Con sommo dispiacere rileviamo che il software libero e le libertà digitali non sono al centro del dibattito in corso in questa campagna elettorale, nonostante la loro importanza sia cruciale e quindi andrebbe adeguatamente evidenziata da chi si candida a governare il Paese nei prossimi anni.

Per questo motivo si propone, di sottoscrivere alcune proposte per lo sviluppo e l’introduzione del software libero nella pubblica amministrazionein forza della Sua libertà di mandato, di prendere impegno di fronte agli elettori di sostenere, promuovere e votare leggi e politiche a favore del software Libero.


Firma La petizione

Ulteriori informazioni

Related Posts:


Leggi Anche