Gedit è un editor di testo per l’ambiente desktop GNOME. È stato progettato per avere un’interfaccia chiara e semplice, ispirata cioè agli ideali del progetto GNOME. Però, a differenza di kate (stesso tipo di applicazione usata in KDE) non include di default molte funzionalità avanzate come cifratura del testo, completamento parentesi, terminale incorporato, browser del filesystem e molto altro. È possibile includere in gedit tutte le funzioni dette e non solo tramite l’utilizzo di comodi plugin. Basta installare il pacchetto gedit-plugins (da terminale sudo apt-get install gedit-plugins). Dopo aver installato il pacchetto apriamo Gedit e selezioniamo la tab Plugin dal menu Modifica -> Preferenze

Selezioniamo la funzionalità che ci interessa e clicchiamo su Chiudi. Gedit da adesso includerà tutte le funzionalità aggiunte! Buon Lavoro!

Related Posts:


Leggi Anche